SAINT LOUIS VOICES SECTION

SAINT LOUIS VOICES SECTION

JAZZ -8

BIO

L’ensemble vocale si forma nel 2014 all’interno del Saint Louis College of Music di Roma da un progetto del M.o Antonio Solimene di affiancare una sezione vocale all’orchestra Saint Louis Combo.
Il M.o Solimene affida la cura degli arrangiamenti e la direzione della sezione vocale per questo progetto a Milena Nigro.

La Saint Louis Voices Section nasce, quindi, col preciso intento di eseguire arrangiamenti originali di brani tratti dal repertorio jazzistico.
Gli arrangiamenti, tutti scritti da Milena Nigro, per coro e orchestra, consentono all’ensemble vocale di mostrare, fin da subito, una sorprendente capacità di interagire con gli altri strumentisti come una vera e propria sezione dell’orchestra. L’intento dichiarato è quello di dimostrare che la voce può essere uno strumento a tutti gli effetti, anche in una formazione tradizionalmente strumentale.
Accanto al lavoro “al servizio” dell’orchestra, la Saint Louis Voices Section sviluppa un proprio repertorio a cappella.
Anche qui gli arrangiamenti tutti originali, creati da Milena Nigro proprio per questa formazione vocale, fatti di articolati e sorprendenti intrecci melodico-ritmici, esaltano le capacità ritmiche e di interazione delle voci e la profonda conoscenza del repertorio jazzistico di tutti i componenti del gruppo.
La Saint Louis Voices Section, sia con il proprio repertorio a cappella, sia con il repertorio per coro e orchestra, si è esibita, insieme alla Saint Louis Combo, nei più importanti teatri della Capitale e del Lazio, come l’Auditorium Parco della Musica, la Casa del jazz, il Teatro Elsa Morante, il Castello di Torre Alfina, ha partecipato all’edizione di Jazzit Fest del 2014 in Umbria (Collescipoli) e ha tenuto concerti in prestigiosi locali romani, riscuotendo sempre un enorme successo di pubblico.
Nel 2015 è nata una collaborazione con Gegè Telesforo, per l’esecuzione di brani jazz (arrangiati sempre da Milena Nigro) per voce solista, coro e orchestra. Il repertorio è stato finora presentato al teatro Elsa Morante e all’Auditorium parco della Musica di Roma.
Nell’ottobre del 2015 la Saint Louis Voices Section, sempre insieme alla Saint Louis Combo, ha preso parte al progetto europeo “Italian jazz on the road”, che ha portato l’orchestra e il coro ad esibirsi in importanti città europee (Londra, Helsinki, Barcellona), ospiti dei Conservatori delle rispettive città.
Particolari apprezzamenti per la performance dell’ensemble vocale sono arrivati dal M.o Simon Purcell, direttore del Conservatorio di Greenwich.
La Saint Louis Voices Section ha nel proprio repertorio, eseguito sia a cappella che con orchestra, il brano “Omaggio a Miles Davis”, che ha vinto il primo premio della sezione C del prestigioso Concorso Internazionale di Arrangiamento e Composizione di Bargajazz Festival del 2014.